Natale solidale

“E’Natale si può fare di più”,

 recita la bella canzoncina della pubblicità Bauli.

Eh si. Il Natale è la festa della famiglia …

…… dell’amore ….

….  del dono incondinzionato.

Distribuiamolo a piene mani.

 Facciamolo nostro quest’Amore che viene dall’Alto …

…. in mezzo a noi.

Sono molte le organizzazioni che si preoccupano di chi ha più bisogno,

 non solo ora,  ed è nostro dovere dare,

perché noi abbiamo di più.

Si può solo scegliere.

Sia qui in Internet, con delle donazioni, o effettuando shopping online il cui ricavato andrà per le missioni ….

ad esempio l’Unicef,

 che come sappiamo, si occupa dei bambini e delle famiglie del cosiddetto”Terzo Mondo”  .

Ma anche più vicino a noi, nelle nostre città, è possibile regalare un Natale  migliore al nostro prossimo.

Si può andare alla Caritas e alle mense dei poveri. e donare un pò di cibo, comprato con cura per loro.

Oppure recarsi in qualche ONLUS, dove sono richiesti abbigliamento, giocattoli, coperte.

Qualche istituto di assistenza per anziani …  coloro che non hanno nessuno che li vada a trovare …… magari trascorriamo con loro un momento in più, e doniamo anche un sorriso sincero, carico di affetto e vicinanza.  

Qualche soldino per strada, dove c’è tanta povertà e bisogno di aiuto. Il latte per qualche bambino…i biscotti…un gioco… 

Solo facciamo attenzione agli imbrogli,

sia in internet che in presenza ….. molta attenzione ….

… ma questo NON ci deve impedire di agire, con azioni concrete  e soprattutto sincere.

Questo fa la differenza.

Perché il dono migliore è sempre quello che viene dal cuore ….

… veicola i nostri sentimenti, la nostra solidarietà …

e questi sono valori che non hanno tempo, 

 e non svaniscono col morso di un panino.

 Ma durano per la vita, sorreggono, e danno calore, per sempre.

Anche a noi …

 la vita ci ripagherà di sicuro con tanto benessere in più,

da condividere poi con gli altri. 

Fra le tante possibilità di aiuto,

 non dimentichiamoci degli animali.

 Tutti sappiamo che canili e gattili

strapopolano di bestioline tristi e abbandonate,

 e che i volontari si privano del loro per accudirli.

Un ottimo aiuto sarebbe portare anche lì cibo o attrezzature o soldi …

anche quelli servono, per i veterinari e le cure quotidiane dei nostri piccoli amici.

Inoltre, è possibile adottare – gratis –  una bestiolina che faremo felice, ma felice davvero

la possiamo anche regalare, in questo Natale ….

un “dono” bellissimo che  vi ripagherà presto di tutto…

ma solo se si è ben disposti a curarsene per sempre…

quindi è meglio pensarci bene, prima.

E’ un dono per la vita … inoltre

– abbandonare un animale è un delitto morale, e un reato perseguibile dalla legge – …

Insomma doniamo …. doniamo …

 in un modo o nell’altro ….

mettiamoci anche il cuore, sotto l’albero ….

… e  saremo più felici anche noi.

Ora vi dico cosa farò io.

Ho stabilito un badget da spendere,

 e lo divido tra le varie categorie di assistenza.

Alcune online: Unicef e WWF, perché sono sicure.

Quindi vedo cosa mi offre la mia città:

 quest’anno ci chiedono delle coperte per i senzatetto, per esempio…

poi incontro sempre qualcuno per la strada …

… ci sono le collette alimentari per i poveri…

Ecco.. non ci sto mai nel badget previsto …

ma sono contenta così.

p.s. vi dico questa, in un orecchio.

E’ molto triste, tristissimo … vedere dei carrelli per la spesa

carichi di tutto e di più, e poi  le stesse persone che si liberano degli spiccioli

da dare ai poveri … 5 o 10 centesimi ….. evitate quando è così,  questa non è bontà, nè aiuto … meglio niente.

Ci fate una figura migliore, nei confronti di voi stessi. GRAZIE.

Un bacione a tutti ……e buon fine settimana

dalla vostra  Mammola 

 

Natale solidaleultima modifica: 2009-12-18T20:23:00+00:00da il5maggio
Reposta per primo quest’articolo

41 pensieri su “Natale solidale

  1. ciao Mammola
    dolce come il miele e candida come la neve che sta ricoprendo la mia Milano in queste ore. Bellissimo il nuovo post (xo mi hai fatto preoccupare xke 6 sparita in qst ultimi giorni) cmq sn felice ke 6 tornata con un posto Natalizio e sopratutto che apre gli okki e i cuori alla gente, e ammirevole quello ke fai tu x gli altri, 6 un ottima persona, 6 un angelo senza aureola ne ali xke queste cose sono dentro di te, nel tuo dolcissimo cuore. Sarò onesto con te, io non ho mai avuto animali a casa perchè sappiamo di non potercenere sempre prendere cura, e xke viaggiando molto ogni anno nn sapremo dove metterlo, x le opere pie, facciamo anke noi la ns piccola parte (la classica goccia nell’oceano) facciamo delle donazione per i Medici senza frontiere, quando ce facciamo la spesa x i più bisognosi, e quando smettiamo di mettere delle cose, le depositiamo sempre nei contenitori di roba da riciclare (quelli gialli) insomma nel ns piccolo facciamo, xo se uno guarda all’orizzone e vede quando ce bisogno…a volte a me prende lo sconforto xke so ke nn si può fare o dare x tt, e x quelli ke rimangono senza..beh mi viene una grande tristezza e penso sempre “perchè tutto questo?” poi penso…a nostro signore Gesù alla prima goccia che lui a dato al mondo al suo estremo sacrificio, e al suo perdono a noi tutti “padre perdonali perchè non sanno quello che fanno” a pensare a queste parole dette sulla croce dopo le torture subite, penso che Gesù ha visto del buono in noi, e che allora vuol dire che una goccia non e mai sola perchè mille e mille goccie le vengono dietro e che dove ce un cuore “buono” come il tuo, ce ne stanno tanti altri, allora penso che “nulla con la pace e perduto” 🙂 ok dopo queste mie riflessioni, ti mando un bacio e un abbraccio di tt cuore e ti auguro la buona notte e un buon week

    PS: vai a leggerei i miei ultimi 2commenti sul vekkio post ok!? kiss tvb

  2. Ciao Marcooooooooooooooooooooo
    GRAZIE GRAZIE sei carino e comprensivo…ma gli amici sono sempre così, e ce nè pochi, quando li trovo mi piacciono un sacco.
    GRAZIE per tutte le cose belle che mi scrivi sempre, e per le tue riflessioni che condividi con noi…tu non immagini neppure , forse, il bene che fai ..anche e semplicemente con le tue parole.
    Certo….io penso che a volte il bene da fare ce lo cerchiamo lontano lontano, ed invece ci sono tante persne vicine che hanno bisogno di noi….aiutare è più facile di quanto si pensi, basta volerlo. Ci sono persone che hanno tanti soldi, ma quando si tratta di fare beneficenza, se la fuggono, oppure danno solo il più, quello che non serve nè a loro nè a nessuno.
    Ma questo NON è fare il bene…donare qualche cosa che all’altro puo servire, quello è il bene…rinunciare a qualcosa di nostro…quello è il bene che piace a GESU’…POI saprà lui chi perdonare o chi no, questo non deve essere un alibi per chi può dare agli altri ma non lo fa :-((( questo voglio dire col mio post.
    Se si vuole aiutare gli altri che lo si faccia, ma col cuore e non per farsi vedere o cose simili…chè vedo troppe scene di finta bontà che non mi piacciono. Giusto per sentirsi a posto con la propria coscienza…ecco qua la bontà, in linea generale.
    …Fai benissimo a non tenere animali, carissimo amico…il non sapere dove lasciarlo è la prima cosa a cui si deve pensare, prima di adottarne uno.
    E mica si può andara a divertirsi lasciandolo solo e impaurito…povero cagnetto!
    Bravo. Se un animale non lo si piò curare con amore, meglio di no.
    ..Ci tenevo molto a fare questo post, e oggi ho trovato un pò di tempo anche per rispondere agli amici…giornate impegnative per me, ma tu hai capito benissimo.
    …Trovo molto bello tutto ciò che tu e la tua famiglia fate per aiutare gli altri…se ognuno mettesse la sua “goccia” credimi che non ci sarebbe tanta povertà.
    …Ora ci riposiamo, si fa per dire..che poi a casa ci sono tante cose da fare.
    Ti lascio un bacio grande grande, caro Marco
    ti auguro una dolce notte….e buon WE..Kiss…a presto

  3. Ciao mammola, è vero si può fare sempre di più di quello che si fa, e si fa sempre meno di quello che si può…basterebbe dare più ascolto al cuore e aprirsi alla carità con amore e non come un fastidio….La Sardegna è bellissima, quando posso ci vengo, ogni volta mi dico che è un angolo di paradiso, ha tutto, le spiagge dei caraibi, il colore dei mari tropicali, il fascino dei paesi orientali e potrei continuare….in più la gente ti accoglie sempre con un grande cuore. Un “caloroso” abbraccio da sotto la neve e buon WE

  4. ciao Mammola mia che dolce ke seiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    bellissimo e lunghissimo il messaggio ke mi hai lasciato, 6 sempre iper dolce, e grazie x le belle parole ke sai donarmi, parole ke mi danno tantissime emozioni nel cuore, e ke mi fanno sentire sempre +vicino a te mia dolcissima amica. Stamattina Milano e piena di neve, le strade, i tetti e le macchine, ora non nevica più, ha solo fatto ieri sera, penso che si dovrebbe cmq riuscire a circolare bene. Mammola io ti adoro di bene, sei una persona cosi eccezzionale e dolce, insomma credimi io x te provo un vero affetto grande, profondo e sincero, tu mi hai conquistato con la tua dolcissima dolcezza e la tua vera amicizia, mi piace dirtelo xke penso ke nn si dica mai abbastanza TI VOGLIO BENE e non si dice mai abbastanza a una persona quanto conti e quanto sia speciale, e quanto faccia bene, ecco io te lo dico xke voglio ke tu lo sappia sempre (anke se in cuore mio so ke tu gia sai e senti queste cose) però scrivertele mi fa stare bene, e mi fa felice tvtttttttttttttttttttttttttttttb kisssssssssssssss

  5. Hello ผีเสื้อ สี ฟ้า ของ ฉัน สวย =) แต่ คุณ เขียน ไทย ตอน นี้ หรือ ไม่ =)) Te … จาก ฝน และ หิมะ ที่ นี่ และ brrrrrrr brrrrrrr เย็น ฉ่ำ เย็น =)) ฉัน ต้องการ จะ จุ๊บ คุณ bne =) 😉 Mayo

  6. Ciao cara mammola, 2 bellissimi post complimenti, ho letto ” Tristezza di Natale” e questo su cui ti sto commentando. Sono parole vere che hai scritto e sono molto contenta che tu sproni gente a fare del bene, sai che certe volte è vero che ho visto gente dare 5 o 10 centesimi , e hai prorio ragione se devono fare così è meglio non dare nulla. Come siamo sagge…. Bacioni.

  7. Mammola sei grandissima!!!!!………sono un volontario attivo dell’aism (ass. it. sclerosi multipla) e per questo natale ho confezionato, con i miei soldini, tre cesti natalizi posizionaldoli presso un parrucchiere da uomo, una cartoedicola e un negozio di tendaggi. La vicinta é abbinata all’estrazione del lotto del prossimo martedì. Tutto il venduto, lo invierò per la ricerca sulla sclerosi multipla. Inoltre come ho già fatto quest’anno, da giugno ai primi di settembre, sarò volontario in toscana presso una casa vacanza per portatori di questa patologia. Viaggerò per quattro volte a mie spese. Tutto questo é nato per caso nel 2004 e da allora mi sento l’uomo più ricco del mondo. A U G U R I di cuore :-))

  8. Sulla porta del supermercato sotto casa mia c’è sempre una ragazza che chiede l’elemosina. Ormai in zona la conoscono tutti, ha una bambina di tre-quattro anni che non sempre, per fortuna, assapora il freddo pungente della strada o il caldo soffocante dell’estate. Stamani io e mia sorella le abbiamo regalato coperte e vestiti. Ho letto nei suoi occhi un grazie di cuore, più grande delle parole. basta poco a volte per sentirsi meglio. Un saluto…

  9. Sono d’accordo con Sergio ,il nostro superfluo (e credimi ne abbiamo talmente tanto che manco ce rendiamo conto) puo’ essere vitale per altri .
    Bel post ,è importante sottolineare ste cose ,perche’ anche questo è un aspetto importante .
    Poi chissa’ perche’ , non posso fare a meno di pensare ai meno fortunati
    con tanto rammarico ,perche’ si potrebbe fare molto di piu’ ,ma siamo sempre presi da mille altre cose e spesso ci dimentichiamo che ci sono molti che soffrono …..questo dovrebbe farci capire ancora di piu’ quanto siamo fortunati noi ….

    sono contenta che va tutto bene
    gli impegni vanno assolti
    e poi ci sono altre priorita’
    il pc deve essere un dolce intermezzo 😉

    baci
    kicca

    ps mia figlia ha la varicella ……ho anche dovuto fare un incontro imprevisto e moooooolto imbarazzante …poi ti diro’ .

  10. E’ Natale, e tutti lo festeggiamo…Credenti e non… Ma Quanti di noi vogliono realmente bene al suo prossimo???… Il senso di questa festa secondo me’…Lo abbiamo perso, non corrisponde piu’ a niente, il Natale e’ diventato commerciale, e non una giornata dove si commemora la nascita, oggi come oggi, si festeggia il trionfo commercialistico, un trionfo, direi… Del capitalismo, c’e’ chi s’arricchisce, e chi invece s’indebita per l’amore di fare come tutti gli altri purtroppo, ma poi per lunghi mesi, dovranno stringere la cintura, una cintura che oggi come oggi per il comune dei mortali, gli resta poco da stringere, perche’ gia’ stretta al massimo, stringere di piu’ e’ rischia la strangolazione haiaiiiiiiiiii =(…Le iniziative del buonismo sono sempre le ben venute, aiutano e fanno sempre piacere, il sociale deve esistere sempre, un’aiuto per i piu’ deboli, i piu’ poveri, quelli che ne hanno tanto bisogno e’ in’evitabile, ma non dimentichiamo che il buonismo, e la raccolta fondi a natale non deve essere solo fatta in questa festa, in questo mese, il buonismo e le raccolte per chi muore di fame tutto l’anno … deve essere per sempre, 365 su 365, 12 mesi su 12, 7 su 7, 24 ore su 24 anche perche’…L’umano per sopravvivere e’ capace di ristrasformarsi in maniera primitiva un istinto primitivo di sopravvivenza…il bene puo’ diventare il male, ma per necessita’, per bisogno, una trasformazione quasi come…
    “Dr Jekyll et de Mr Hyde” il giorno che i poveri non avranno piu’ niente da mangiare… (((MANGIERANNO I RICCHI))) =)) bacino tesoruccio bello =) magnifico post, brava la mia bella farfallina blu =) 😉 Mayo

  11. ciao Mammola
    buona domenica 🙂 il mio sabato e andato bene, sono uscito di mattina con i miei (per fortuna sulle strade non c’era molta neve) poi di pomeriggio sono uscito da solo (c’era un freddo brrrrrrrrr) cmq sono uscito e sn andato a comprarmi un nuovo braccialetto in argento :-))) ne ho gia un cassetto pieno sia di braccialetti che di anelli xo me ne sn voluto comprare un’altro (sai e una delle mie tante manie eheh) cmq mi piace e bello. Ok ora vado baci baci baci

    Marco

  12. Ciao Marcolino bello, sono contentissima che le mie parole ti dimstrino calore, affetto e vicinanza…nonostante la neve :-))) anche io sai ti sento come se fossi qui vicino a me. Anche qui si è messo il freddo, nn nevica ma nel circondario i monti sono tutti con la capoccia bianca ..qua si sente.
    Oggi me ne rimarrò in casa, al calduccio…e chi se muove? Inizierò a impacchettare i regalini per i nipoti e poi mi rilasserò davvero…dormooooo :-)))
    ….. Un bacione caro amico..buona domenica …kiss

  13. Ciao Mayo, è molto vero ciò che dici. Il Natale ha perso il suo originario significato..piano piano…non più bontà ma buonismo, quando c’è (a volte neppure quello) e solo comprare e fare bella figura…anche il dono ha perso il significato d’amore…il dono che veicola un sentimento non c’è più…solo freddezza e “dovere” di fare quel regalo perchè se no ci resta male, l’altro…
    Si è così. Gente che s’indebita e poi stringe la cinghia…ma anche gente che ruba!! Sai Mayo ieri il nostro giornale parlava di questo…a rubare non sono i poveri ma i ricconi, gente con gioielli e donne in pelliccia, vestite tutte di firma, che rubano aragoste e le mettono in saccoccia..a Natale c’è anche questo.
    Che squallore.
    Però, non so se hai badato…questa carenza di valori è contemporanea alla secolarizzazione del mondo….i valori belli quelli che tutti desideriamo sono nella stessa cristianità che la gente ha voluto buttar fuori dai nostri pensieri e dalla nostra vita….quest’aridità a Natale è più evidente. Sarà forse perché il Natale è cristiano per definizione…mah …fatto è che il Natale porta in sè delle magie, quali qella di far emergere i vecchi ricordi…farci rimpiangere il nostro “come eravamo”… a Natale chi vuole può diventare migliore per sempre.
    Ma solo chi vuole … e in genere non lo si vuole, ahimè..passate le feste si torna ad essere quelli di prima…egoisti…superficiali….eccetera.
    ..Sono daccordo anche sul fatto dell’aiuto quotidiano..e non solo a Natale…però molti magari iniziano proprio a Natale..chissà anche questa è una strada verso il benessere di tutti….e se i poveri potessero, un giorno, mangiare i ricconi…bè ne sarei davvero contenta. Perché più si è ricchi e più si è taccagni…la povertà esiste per colpa loro…lo sai.
    …Un bacione Mayo e buona domenica …kiss

  14. Ciao cara mammola, eccomi per spiegare come fare per vedere il video”Last christmas” , nel piccolo riquadro dove c’è il video c’è la scritta di google, vicino c’è un piccolo quadratino clicca su quello e si ingrandisce lo schermo e poi se la canzone non arriv la canzone sposta di solo pochissmo un piccolo chiamiamolo cursore che fa partire anche le immagni e anche il play naturalmente. Simpatico il tuo commento sugli orsetti aahahahahahahah…..!!!!! Bacioni buona domenica e buona visione del video …

  15. Ciao Mammoletta bella =) vengo appena di leggere il tuo commento, e quoto quasi su tutto, dico quasi, perche’, non sono d’accordo per dire, che il cristianesimo ha il monopolio dell’amore, o che sono i soli a garantirlo, amare, non e’ un problema di religione, ma un problema di uomini, sono d’accordo pero’ dire che, il Natale puo’ essere un volano, un trampolino, verso una certa forma d’amore, un trampolino per andare verso il sociale, verso qualcosa che ci aiuta a essere piu buoni, un trampolino che ci propulsa nel “SAMARITANISMO” il Natale, con la sua atmosfera, la sua magia, puo’ aprirci le porte del cuore, per offrire amore a quelli che ne hanno piu’ bisogno di noi, l’amore non deve essere riservato solo alle propie famiglie, ma l’amore deve essere offerto a tutti, con il cuore, un po’ di calore non fa’ male a nessuno, il Natale sicuramente addolcisce un po’ gli uomini, ma non tutti purtroppo, Per il resto, il mondo e stato sempre mondo, essere ricchi o poveri non garantisce l’onesta’, non sempre 😉 pero’, e spesso vero… Che i soldi, piu’ se ne hanno, e piu’ se ne vogliono, i soldi chiamano i soldi, e le pulci chiamano le pulci purtroppo, i soldi sono il virus che distrugge il cuore dell’umanita’ =)) bacino mia bella farfallina blu =) 😉 Mayo

  16. Ciao mammola! In una domenica che più freddosa non si può… passo per lasciare i miei auguri, per te e chi ti è caro, per un sereno Natale che riscaldi il cuore. Lo faccio con una filastrocca:

    Guarderai al chiarore che ti brilla nel cuore
    e di quella scintilla porterai Meraviglia.

    È nel cuore, la cura, la misura
    la meraviglia che dura.

    Stanotte alla luce dell’alberello
    ricorderai,
    che non porti solo tu il fardello,
    accendi il Natale con un sorriso che vale;

    È in te e non altrove
    il sorriso del cuore
    fai brillar quella stella
    la tua vita è bella;

    Dimostra al mondo che sai
    esser giocondo.
    È in te il sole che accende
    non far finta di niente;
    Cancella il broncio
    quello non va condiviso
    sostituiscilo presto con un sorriso;

    È Natale
    non ti far pregare
    sorridi al cielo, alla luna e al mare;

    È in te la festa
    non importa se ci sarà o meno minestra
    solo tu possiedi la luce che resta.

    Buon Natale delle Meraviglie
    scenda nel tuo cuore
    la luce dell’amore.

  17. Ciaoo!Ero via per festeggiare il mio compleanno (il 16 Dicembre) all’estero [Sicilia 🙂 ] Come stai tu?Spero bene!
    Comunque bellissimo post.Sono convinto che a Natale si possa fare di più in virtù del fatto che si prende qualcosina in più in busta paga. Ma sono ancor più convinto che si possa e si debba fare di più TUTTO L’ANNO!Hai ragione, che vergogna lasciare i 5 cent ai poveri per toglierseli dalle tasche! Lasciamo almeno 1-2 € (se si può) o ancora meglio vediamo cosa altro possiamo fare di concreto (magari portare della spesa, o fare donazioni alle varie associazioni).
    Il motto è: tutto l’anno si può fare di più!
    Antipaticox

  18. Mayo caro, io mica ho detto che il cristianesimo ha il monopolio dell’amore, per lo meno NON inteso come cristiani = amore e non cristiani = non amore.
    Però due cose sono vere: una è che i valori belli sono arrivati al nostro mondo per intervento dei cristiani, dal punto di vista storico-culturale (Umanesimo) … alltra è che la secolarizzazione del mondo ha recato in se – passo dopo passo – un globale aridimento delle menti…molto graduale ma vero.
    Se poi il Natale resta ancora, e fa da trampolino di lancio per una certa forma di amore…bè c’è sempre un intervento del cristianesimo…anche qui.
    ..Inoltre, tu dici, il Natale addlcisce un pò di uomini ma non tutti …certo è vero. Infatti arriva ogni anno con questo scopo che tu hai ben individuato – addolcire -e anche un solo uomo che sente questa magia nel suo cuore, stanne certo, per il Cielo è un passo importante. E lo è per tutti, importante…perché credenti o no, in un mondo pieno d’amore ci stiamo bene tutti…W il Natale se riesce ancora ad operare in questo senso. ….. 🙂

  19. ciao Mammola di zukkero
    Anke io oggi pomeriggio sn rimasto a casa, x la verità in un primo momento sarei voluto uscire, ma poi ci ho ripensato (troppo freddo) cosi sono rimasto a casa. Sono stato al pc e mi sono letto i miei diabolik mi sono rilassato, e questa sera, come ciliegina sulla torta mi guarderò il tv su sky alcune puntate dei I SIMPSON cosi mi faccio 2risate, x fortuna sett entrante sarà corta 4giorni di lavoro e poi il Natale nn vedo l’ora di riposarmi tvtttttttttttttttb kisssssssssssssssss

    Marco

  20. Credo che donare qualcosa a chi ne ha più bisogno sia una cosa meravigliosa… possiamo scegliere a chi regalare la nostra attenzione, basta che lo si faccia!
    E’ sempre bello leggere i tuoi post, ti regalano – giusto per rimanere in tema – un grande calore!
    Buon inizio settimana…

  21. Ciao Dolcissima Bella Mammola,
    Sul giusto bonismo e sulle giuste altruistiche azioni in ogni tempo nei riguardi chi meno agiato e sfortunato vive in questa vita, nulla da ridire perché è la coscienza interiore che ci parla, anche se è meglio insegnare a pescare che creare irrisolvibili dipendenze, ma ci sono altri celati aspetti assai nascosti di questo male sociale, che ancora è assai radicato in questo nostro tempo, e quasi spesso viene alimentato come forma di controllo e di potere che si nasconde dietro false benevole apparenze. Questo non esclude le giuste organizzazioni, ma come ogni moneta spesso e purtroppo c’è anche questa faccia nascosta al comune giusto sentimento di tanti cari inconsapevoli benevoli fratelli.

    Su altri piani esistenziali, su altri mondi fisici esiste un’antica universale legge dell’amore UNO PER TUTTI E TUTTI PER UNO, provate solo ad immaginare gli effetti benefici e capirete quanto lontani siamo ancora da qualcosa che potremmo chiamare da qui civiltà o Umanità.

    Un Buon Inizio Settimana Carissima Amica del Cuore

  22. Sempre lodevoli post come questi, ci ricordi quale sia il vero senso del natale..affogato da un consumisimo privo di tutto!
    Personalmente parte dei miei regali sono per cosi’dire ” alternativi” in senso solidale ma lo tengo per me poiche’non e’buono sventolarlo ai quattro venti.
    Un bacio Mammolina e sereno Natale a te e ai tuoi cari,con affetto!

  23. Volevo venire, più tardi…
    entrare nel tuo silenzio e lasciarti le mia carezza.. ma non sono riuscito.
    Non sono riuscito perché la vita è adesso…e adesso desidero essere qui, da te.
    Perché poi so come va a finire, qui… va a finire che apro la pagina…
    ti leggo… e leggo..e leggo….
    e mi “saldi” il cuore con la tua bontà, si, la tua bontà d’animo.
    Sei veramente speciale, Mammolina…
    questa è …l’ intelligenza… il sentimento e la passione… di cui parlo nel mio post che ho scritto anche e soprattutto a una Amica alla quale voglio bene come ne voglio a Te… E così, ognuna delle tue parole ne attira a se un’altra e un’altra ancora e mi trovo di colpo emozionato e con gli occhi lucidi… come sempre, come va a finire ogni volta, ecco perchè sei speciale, cuoricina.
    hai saputo creare un piccolo spazio in te che mi tiene sempre stretto a te,
    con un affetto che ogni giorno di più mi fa sentire fortunato.
    Questo post, tesoro, è straordinario… Gli anziani… i poveri… i meno fortunati… che siano bambini o anziani o di ogni età, vivono una realtà spesso ai limiti dell’umano se non oltre…
    Stasera ci sono -7 gradi e penso ai senza dimora… nei telegionali dicono che sono stati ospitati al riparo per la notte e spero che lo saranno per le notti a seguire… ma fa davvero freddo… ero uscito a buttare le lattine e mi si è congelato il pollice in un minuto… pomeriggio il cucciolo ha fatto la recita…
    era “Giuseppe”… mi ha sciolto il cuore.. dovevi esserci… e in cuor mio… c’eri.
    Un bel momento di dolcezza… era bellissimo, ma non perché è il mio cucciolo.. ma perché bello anche dentro. A volte ha un sorriso che se lo vedi te ne innamori…
    Sai, cuoricina, il titolo che hai dato al post… è il messaggio che ognuno di noi deve tenere sempre ben presente..
    Noi, a Natale, quando compriamo i regalini li portiamo per essere incartati in un posto dove poi, si lascia un offerta libera per il sostegno a bambini in case famiglia…
    E’ un pretesto per far si che ciascuno pensi di fare qualcosa di utile… e con Amore, senza che nessuno viva imbarazzi… ma con solidarietà…
    Così, non c’è elemosina, ma un aiuto vero.. concreto..
    Si avvicina la fine di questo anno… e come la neve…
    sei stata un fiocco soffice, sul mio cuore.
    Sono felice che tu abbia preso bene il…”Mammolina” nella lista…
    perdonami, non te l’ho chiesto ma io ti vedo… solo così..
    una “Mammolina”…
    Ti voglio bene, tesoro..
    Ti auguro una dolce serata.
    un bacio grande grande..
    Con affetto…
    Cuore.

  24. ciao Mammola
    oggi pomeriggio ha ripreso a nevicare qui a Milano, e anche se sembravano piccoli fiokki anno gia ingombrato strade e marciapiedi e tetti, pensa ke mentre ero uscito dalla stazione di casa mia sono scivolato cm 1 sacco di patate eheh x fortuna l’atterraggio e stato morbido e nn mi sn fatto nulla eccetto lo stupore. Nn so se domani andrò al lavoro dipende da quanta neve scende ecc ecc, domani mattina cmq deciderò, la neve e bella e mi piace xo se scende poco e se e contenuta nn cosi tanta tt in una botta sola, ke poi inevitabilmente blocca tt il traffico ufff tvtttttttttttttttttttttttttttttttttttb

    Marco

  25. Ciao Marco ho sentito in Tv che a Milano nevica forte, dicevanoanche che chiuderanno le scuole, se continua così. Anche a me la neve piace, certo se non crea disagi, ma lì da voi ora è troppissima…:( mi dispiace che sei caduto, razza di patatino che non sei altro :-))) spero solo che non ti sia fatto male, però…
    … qui è freddino ma non durerà molto,,spero spero.. i ho preso qualche girno di ferie da oggi così mi riposo…che bello.
    .. ti lasci il baciotto per la buonanotte….Kiss…a presto

  26. Ciao RAFFAELE…. GIUSTE E DOVEROSE le tue puntualizzazioni. Insegnare a pescare piuttosto che dare la pappa pronta…sono d’accordo, a volte ci si rilassa sul fatto che tanto gli aiuti arrivano e quindi si resta con le mani in mano..tanti giovani che chiedono l’elemosina potrebbero adoperarsi e lavorare..come non essere d’accordo? Se ho capito bene 🙂 E anche gli aspetti nascosti della beneficenza..si bisogna fare attenzione che non se ne approfittino..ma questo non deve diventare il nostro alibi per non donare..la povertà esiste eccome ..bisogna discernere, certo.
    Grazie come sempre illuminante 🙂 ..a presto.

  27. ciao Mammola mia
    sei come sempre super dolce. No no tranquilla non mi sono fatto nulla (eccetto un pò di stupore per la caduta in se) oggi sto a casa, non vado al lavoro appunto x la troppa neve, e anke x evitare altre cadute 🙂 cosi ne approfitto anke io oggi x riposarmi, anke xke cmq nn so quanti miei colleghi andranno al lavoro cn sta neve, io cmq me ne sto a casa al calduccio eheheh.Hai fatto bene a prenderti dei giorni di riposo, ci vogliono sia x riposarsi ke x prepararsi tranquillamente al Natale. Tvttttttttttttttttttttttttttttttb kissssssssssssssssssssssssssssssss

    Marco

  28. e io, che prima di conoscerti,
    ti leggevo quasi nel buio per non disturbare,
    ti consideravo inarrivabile…
    e invece… invece sei arrivata vicino al mio Cuore..
    più di quanto io potessi immaginare..
    mi inchino, davanti alla tua infinita e delicata, gentilezza.
    Con il tuo passaggio… hai messo una carotina sul mio naso..
    ora.. il pupazzo.. è completo.. 🙂
    Ti voglio bene..Mammola.
    con affetto..
    Cuore

Lascia un commento